lunedì 8 febbraio 2016

Carnevale: frittelle di ricotta

Queste frittelle sono buonissime per accompagnare il vostro caffè oppure il tè, ma poi promettete di andare a fare un po' di sport per smaltire le calorie in eccedenza! Per 4 persone.

  • 200 gr di ricotta di pecora fresca;
  • 80 gr di farina 00;
  • 80 gr di zucchero semolato;
  • 2 albumi di uova bio;
  • sale marino;
  • olio di semi di arachide per la frittura;

Passare la ricotta attraverso il setaccio a maglie fini e versare in una ciotola, quindi aggiungere la farina anch'essa setacciata con un setaccio, la metà dello zucchero e mescolare bene. In una ciotola a parte montare gli albumi a neve ferma con un pizzico di sale, quindi incorporare al composto di ricotta mescolando dall'alto verso il basso per non smontarli. Friggere il composto a cucchiaiate in abbondante olio caldo e poche per volta, ritirandole quando sono dorate. Ricoprire con lo zucchero restante e servire sia calde che fredde.

Nessun commento:

Posta un commento