domenica 11 ottobre 2015

Le uova strapazzate

Le uova strapazzate sono una pietanza rapida, di semplice realizzazione e molto apprezzata. È chiamata la "Perfetta Colazione Britannica", ma non bisogna limitarsi a mangiare le uova solo a colazione; si possono preparare anche per una cena gustosa, sana e di facile realizzazione. Per la colazione di 4 persone

  • 5 uova grandi bio;
  • una noce di burro;
  • 1 cucchiaio di latte o panna liquida;
  • sale marino per condire;
  • sale nero di Cipro per decorare (facoltativo);



Mettere la noce di burro nella padella già calda e una volta spumeggiante, versare le uova leggermente sbattute in una ciotola aggiungendo un pizzico di sale e il latte e cuocere a fuoco lento. Non siate tentati di mescolare in modo aggressivo, piuttosto utilizzate una spatola di gomma per spazzare solo lo strato di uova dal fondo della padella ogni volta si forma, così l'uovo crudo può scendere lì e cuocere a strati. Questo vi darà la texture più bella. La chiave per ottenere ottime uova strapazzate è sempre il perfetto rapporto di uovo cotto con uovo leggermente meno cotto. A tal fine, è necessario togliere dal fuoco quando il composto è ancora a tre quarti di cottura perchè proseguirà la cottura anche lontano dal fuoco e per questo è importante continuare a mescolare ancora un poco. Adagiare le uova su un piatto caldo e aggiungere una leggera spolverata di sale nero di Cipro che darà un tocco di classe al piatto. accompagnare le uova con pane tostato, salmone affumicato o bacon croccante, pane nero tostato e tutto ciò che vi suggerisce la fantasia.

Nessun commento:

Posta un commento