giovedì 17 settembre 2015

Ricetta siciliana: cozze impepate alla palermitana

Le cozze, una volta considerate un piatto povero, restano sempre tra i crostacei più usati in cucina insieme alle vongole. Nella cucina italiana occupano un posto di tutto rispetto e soprattutto nella cucina isolana.
La mia ricetta di oggi è tra le più semplici in assoluto e, nel contempo la più preparata. Per 2 persone.
  • kg: 1 di cozze fresche,
  • 1 spicchio d'aglio,
  • olio d'oliva, sale marino e pepe nero q.b.
Sistemare le cozze ben pulite, raschiate, spurgate e scolate in un tegame capiente, aggiungere lo spicchio d'aglio schiacciato, una presa di sale, abbondante pepe nero e un filo d'olio. Coprire con il coperchio e cuocere a fuoco vivace fino a che le valve dei crostacei saranno tutte aperte. Mangiare caldissime accompagnando con spruzzi di limone.
N.B. scartare tutte quelle che non si sono aperte.





Nessun commento:

Posta un commento