martedì 15 settembre 2015

Ricetta siciliana: alici marinate al limone

Le alici: piccoli pesciolini con dentro una bomba di gusto specie se marinate al limone come vi suggerisco in questa ricetta.

  • gr: 500 di alici freschissime,
  • ml: 50 di aceto di vino bianco
  • 2 limoni bio ben succosi,
  • olio d'oliva evo, sale marino e pepe bianco q.b.
  • 1 spicchio di aglio, peperoncino  e prezzemolo per condire.
Meglio sarebbe chiedere al pescivendolo se le alici sono già state congelate a bordo, ma nel dubbio appena a casa congelatele per almeno 24 ore prima di prepararle. Quindi scongelatele in frigo la sera precedente la lavorazione.
Pulire le alici, togliendo la testa, le interiora e le lische sciacquandole bene in acqua corrente fredda, quindi lasciarle a riposare un'oretta in frigo in una ciotola contenente 1 litro d'acqua e l'aceto, poi preparare in una ciotolina  un miscuglio con il succo dei limoni,1 cucchiaio di aceto, 1 cucchiaio colmo di sale marino e 1 spolverata di pepe bianco mescolando bene per sciogliere il sale
. In un recipiente di vetro o porcellana fare uno strato di alici, coprire con un cucchiaio del miscuglio e ripetere l'operazione. Usare tutto il miscuglio ottenuto e, se bisogna, aggiungere dell'altro limone fino a coprire. Fare macerare in frigo per 48 ore e poi toglierle dal contenitore e farle scolare in uno scolapasta. Tamponare con carta assorbente, sistemare i filetti in una ciotola e condire con olio d'oliva e prezzemolo. Aggiungere a piacere del peperoncino secco in polvere oppure fresco affettato. Sono subito pronte da mangiare. Si consiglia di consumare entro pochi giorni.

Nessun commento:

Posta un commento