lunedì 27 luglio 2015

Ricetta siciliana: pennette al ragù di pesce spada e melanzane fritte

Oggi prepareremo un piatto tipico della cucina siciliana: la pasta al ragù di pesce spada e melanzane fritte, una vera specialità. Il piatto è veloce da preparare e porta in tavola tutto il sapore del mare e dell'estate siciliana. Gli ingredienti bastano per 4 persone:

  • gr: 320 di pennette rigate,
  • 1 spicchio d’aglio)
  • pesce spada: 1 fetta spessa (gr: 200 circa),
  • 1 melanzana tunisina (o viola),
  • 1/2 bicchiere di vino bianco,
  • gr: 250 di pomodorini,
  • 1 limone bio e 2 cimette di menta fresca,
  • sale e pepe nero, 
  • olio d’oliva evo q.b.

Spuntare la melanzana, lavare e tagliare a tocchetti, sistemarle in un colapasta, salare e fare riposare per un’ora circa, quindi riempire un tegame con l’olio di oliva oppure di arachidi e quando sarà ben caldo friggere le melanzane. Portare a bollore l'acqua per la pasta e avviare la cottura.
Per il sugo versare 2 cucchiai di olio d’oliva e uno spicchio d’aglio spremuto allo spremiaglio in una padella quindi aggiungere il pesce spada tagliato a tocchetti e lasciare rosolare, poi sfumate con il vino bianco.
Non appena il vino sarà evaporato, aggiungere i pomodorini tagliati a metà e fare saltare il tutto a fuoco vivace per pochi minuti e poi aggiungere le melanzane fritte, il trito di menta fresca, un mestolino dell'acqua di cottura della pasta, mescolate e togliere dal fuoco.
Scolare la pasta al dente e versare nella padella con il condimento. Ultimare la cottura mantecando ed aggiungendo acqua di cottura all'occorrenza.
Quando la pasta sarà cotta, togliete dal fuoco ed aggiungete ancora del trito di menta, una macinata di pepe nero e la scorza grattugiata di limone. Mescolare e servire la pasta decorando con foglioline di menta e aggiungendo un filo d’olio d’oliva nel piatto.

Nessun commento:

Posta un commento